A partire dal 1 gennaio 2014 é stata introdotta in Alto Adige/Südtirol, l’imposta di soggiorno.

Le entrate generate dall’imposta di soggiorno verranno impiegate sia per la costruzione ed il mantenimento di infrastrutture e servizi, sia per l’organizzazione di manifestazioni sportive e culturali. L’imposta di soggiorno, determinata per persona e per pernottamento, viene

riscossa dalle strutture ricettive. L’ammontare della suddetta imposta viene determinato in base alla categoria di struttura ricettiva.

Sono esenti dall’imposta bambini ed adolescenti sotto i 14 anni.

L’imposta di soggiorno viene pagata al momento della partenza ed è riportata sulla fattura del soggiorno in struttura, con una voce a sé stante.

Esercizi alberghieri a 4 o 5 stelle:                    1,60 Euro (dal 2022 2,00 Euro)

Esercizi alberghieri a 3 o 3S stelle:                  1,20 Euro (dal 2022 1,50 Euro)

Tutti gli altri esercizi:                                          0,85 Euro (dal 2022 1,10 Euro)