La tradizione vinicola di Terlano risale a oltre 2000 anni fa. Protetti dall'altopiano del Salto e grazie al clima mite, quasi mediterraneo, con calde giornate estive e notti fresche nel periodo della maturazione, i vigneti prosperano, mentre il porfido nel terreno di Terlano conferisce all'uva una qualità altissima.

Nel mezzo di questo territorio vinicolo dell'Alto Adige, nel 1893 è stata fondata la Cantina Terlano. Oggi la Cantina di Terlano è una cooperativa con oltre 200 soci che comprende una superficie di 240 ettari, il 70% dei quali è coltivato con vitigni a bacca bianca. I frutti di questa accurata e naturale coltivazione vengono vinificati, con cura e intuito, in moderne cantine.
Grazie ai suoi vini, ricchi di minerali, la zona di Terlano spesso è paragonata alle regioni vitivinicole francesi. Le caratteristiche dei vini di Terlano, fruttati e con una nota leggermente asprigna, inducono gli esperti a raffrontarli con gli champagne d'annata. Ogni anno, i vini della Cantina di Terlano sono premiati con diversi riconoscimenti di altissimo livello.

Visite guidate con degustazione di vini alla Cantina Terlano:

Da lugio a metà agosto ogni mercoledì alle 15:30
Prezzo: 14,00 Euro a persona (i possessori della guestcard WinePASS pagano la metà)
Da metà agosto a fine ottobre ogni mercoledì alle 16:30
Prezzo: 12,00 Euro a persona (i possessori della guestcard WinePASS pagano la metà)
Max. 10 partecipanti.
Iscrizioni entro le ore 11:30 presso l'Associazione Turistica di Terlano, Tel. 0471 257165