A Vilpiano, il Rio Meltina si getta a valle in un'impressionante cascata di 82 metri che va poi a formare la roggia di Vilpiano. Questo spettacolo naturale è accessibile tutto l'anno ed entusiasma grandi e piccini. Soprattutto d'estate, la passeggiata che, attraverso il bosco, conduce alla cascata, non è solo piacevole ma anche rinfrescante.

Anche l'ex birrificio a vapore utilizzava la forza dell'acqua. La famiglia di imprenditori ebrea fondò, nel 1849, uno dei birrifici più grandi del Tirolo meridionale e, nel 1897, il birrificio fu dotato di una moderna centrale elettrica e di una turbina Pelton, azionata ad acqua, che fino alla chiusura del birrificio nel 1986 produsse l'elettricità necessaria alla sua attività. Negli scorsi anni, l'impianto è stato ristrutturato professionalmente ed è ora liberamente accessibile. L'edificio ospita la scuola provinciale dei Vigili del Fuoco.